tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 5

Materiali impiegati



Le nostre case rappresentano un sofisticato connubio di tecnologia, modernità, tradizione e sostenibilità, case all'apparenza come le altre ma con un cuore di legno dai mille vantaggi.

Come avvenne nel diciottesimo secolo in America, quando gli immigrati iniziarono a preparare delle parti prefabbricate per la costruzione più rapida delle loro case, anche oggi questo nuovo modo di costruire, da speranza a una ripartenza globale dell'economia.

Tutto sembra far volgere verso questo nuovo tipo di costruire, tantè che anche nelle normative per le costruzioni, è stato tolto il limite di 3 piani per le costruzioni in legno.

Le previsioni danno l'edilizia residenziale in legno in crescita del 50% nei prossimi 3 anni.
ante sono le componenti che stanno contribuendo a questa rivoluzione, una fra tutte i tempi di realizzo, visto che in 5 mesi si può consegnare una casa chiavi in mano.

In secondo luogo i costi certi, infatti in una casa in legno non ci sono mai variazioni di costo, che invece si hanno utilizzando altri sistemi costruttivi!
di seguito riportiamo i principali materiali impiegati:



Legno:numerose sono le caratteristi che lo rendono un materiale perfetto.

_Rinnovabile;
_Ecologico;
_Sostenibile;
_Salutare;



Lana di roccia:È un prodotto completamente naturale che combina la forza della roccia con l'elevata capacità di isolamento termico e acustico tipiche della lana, grazie alla caratteristica struttura a celle aperte.

_Resistenza al fuoco;
_Protezione al fuoco;
_Assorbimento acustico;
_Stabilizzatore di umidità:



Fibra di legno:Il pannello in fibra di legno è permeabile al vapore acqueo e consente un tipo di costruzione a diffusione aperta( µ =5).L'effetto termoisolante è buono ( =0,04 W/mK), e per di più rispetto ad altri materiali isolanti risulta una maggiore capacità di accumulo del calore e proprietà fonoisolanti apprezzabili. La capacità di accumulo del calore dei pannelli è importante soprattutto a livello di sottotetto dato che consente di ottenere un buon sfasamento nonché smorzamento dei picchi termici. Nelle sezioni ad alto rischio di umidità vanno previsti pannelli idrofobizzati preferibilmente con aggiunta di resina naturale .. Classe di infiammabilità 2, infiammabile normalmente.